Le infezioni sessualmente trasmissibili (IST) - a volte chiamate MST (malattie sessualmente trasmissibili) - sono le infezioni che si possono prendere e trasmettere durante il sesso.

Possono essere causati da una delle tre cose:

VIRUS

ad esempio: l'HIV, l'herpes e le epatiti

I virus sono più difficili da trattare, ma con il tempo il vostro corpo spesso si libera di un virus da solo. Puoi essere vaccinati contro alcuni virus, per esempio l'epatite A e B.

BATTERI

ad esempio: gonorrea, clamidia e sifilide

Infezioni causate da batteri sono solitamente facilmente curate con antibiotici.

PARASSITI

in particolare: piattole (pediculosi) e la scabbia

Entrambi possono essere trasmessi in realtà anche senza fare sesso, per esempio, tramite biancheria da letto e asciugamani da bagno, ma anche se non è comunissimo. Per lo più si trasmettono per contatto.

SINTOMI

Alcune malattie sessualmente trasmissibili possono causare sintomi nel giro di pochi giorni. Altre possono non mostrarne per giorni, settimane o mesi. A volte non si nota alcun sintomo, altre volte li si potrebbe scambiare per qualcos'altro. Indipendentemente dai sintomi, è importante fare ogni tanto controlli anche per queste IST. Alcune, per esempio, possono anche aumentare il rischio di contrarre l'HIV.

Questo sito, come molti altri, utilizza cookies tecnici per migliorare la tua esperienza di navigazione.

Privacy Policy